ATTENZIONE: la tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

RASSEGNA STAMPA 14 GIUGNO - 21 GIUGNO 2018

14/06/2018
news da cobat

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
L'EMILIA ROMAGNA INVESTE NEI TRASPORTI GREEN

L'EMILIA ROMAGNA INVESTE NEI TRASPORTI GREEN

Intervista a Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna e della Conferenza delle Regioni, intervenuto a Ecomondo. "Il nostro territorio crede nella mobilità sostenibile - ha dichiarato Bonaccini - In Emilia Romagna abbiamo messo in campo investimenti importanti nei trasporti pubblici a emissioni zero e nell'elettrico. Possiamo contare inoltre su corsi di laurea ad hoc e su un turismo attento all'ambiente".

leggi
L'ASSESSORE: MILANO E LA MOBILITA' ELETTRICA

L'ASSESSORE: MILANO E LA MOBILITA' ELETTRICA

Milano sta ottenendo vittorie importanti sul fronte della mobilità elettrica grazie agli incentivi e alle nuove regole per l'area C in centro. "Le aziende investono maggiormente nei veicoli a emissioni zero - fa sapere l'assessore alla Mobilità Marco Granelli - L'Amministrazione potenzierà inoltre i trasporti pubblici non inquinanti".

leggi
A ROMA 700 COLONNINE DI RICARICA ENTRO IL 2020

A ROMA 700 COLONNINE DI RICARICA ENTRO IL 2020

Dai trasporti pubblici alla logistica, dagli spazi pedonali alle colonnine di ricarica. Linda Meleo, assessore alla Mobilità del Comune di Roma, illustra le azioni dell'Amministrazione Raggi per rendere la Capitale una città sempre più sostenibile. Tra le tante iniziative la semplificazione delle procedure per l'installazione di colonnine di ricarica delle auto elettriche: l'obiettivo è arrivare a quota 700 entro tre anni.

leggi
GIFUNI, CAR: L'ACCORDO CON IL CONSORZIO

GIFUNI, CAR: L'ACCORDO CON IL CONSORZIO

Alfonso Gifuni, presidente della Confederazione Autodemolitori Riuniti, illustra l'importante accordo nazionale siglato con Cobat sulla tracciabilità e il fine vita dei veicoli. Ecco la sua intervista rilasciata al convegno organizzato al Grand Hotel di Rimini dove si è parlato del valore delle alleanze di filiera.

leggi
FINE VITA DEI VEICOLI: CAR E COBAT ALLEATI

FINE VITA DEI VEICOLI: CAR E COBAT ALLEATI

Favorire alleanze di filiera per il fine vita dei veicoli nell'ottica di tutelare operatori del settore, cittadini e ambiente. Il tutto all'insegna del recupero dei materiali e della legalità. Se n'è parlato durante l'assemblea nazionale degli Autodemolitori Riuniti che si è svolta al Grand Hotel di Rimini. Alfonso Gifuni, presidente Car, e Claudio De Persio, direttore operativo Cobat, hanno illustrato l'importante accordo nazionale siglato dagli autodemolitori e dal Consorzio. Presenti anche Giancarlo Morandi e Michele Zilla, rispettivamente presidente e direttore generale di Cobat. Nell'occasione il dirigente della Polizia stradale di Rimini, Angelo Frugieri, ha sottolineato pubblicamente l'impegno del Consorzio a favore della legalità.

leggi
IL CONSORZIO A ECOMONDO: UN BILANCIO POSITIVO

IL CONSORZIO A ECOMONDO: UN BILANCIO POSITIVO

Bilancio più che positivo per la partecipazione del Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo alla ventunesima edizione di Ecomondo. Un'occasione importante, e di portata internazionale, per illustrare i servizi offerti da Cobat nel recupero dei rifiuti tecnologici, e per promuovere la cultura dell'economia circolare. Numerosi i visitatori allo stand "Circle of life, un nuovo inizio".

leggi
UN'ITALIA MIGLIORE CON LA MOBILITA' SOSTENIBILE

UN'ITALIA MIGLIORE CON LA MOBILITA' SOSTENIBILE

A Ecomondo la Conferenza Nazionale su Mobilità e Trasporti sostenibili. Cresce l'impegno di Comuni e Regioni per promuovere l'utilizzo di veicoli elettrici, sia nel pubblico che nel privato, e rendere così più vivibili città e territori. Anche le case automobilistiche investono nell'elettrico, e Cobat punta su innovazione e storage di energia per garantire batterie sempre più efficienti e meno costose allo scopo di favorire anche in Italia la rivoluzione della green mobility.

leggi
ENTRO 10 ANNI IL SORPASSO DELLE AUTO ELETTRICHE

ENTRO 10 ANNI IL SORPASSO DELLE AUTO ELETTRICHE

Anche il Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo alla festa dei 10 anni di Ancitel Energia e Ambiente. Nello stand allestito a Ecomondo il presidente Cobat Giancarlo Morandi ha consegnato a una dottoressa l'attestato del master dell'Univeristà Luiss sull'economia circolare. Nell'occasione Filippo Bernocchi, presidente Ancitel, ha parlato di auto elettriche: "Il futuro è nella mobilità sostenibile. Tra 10 anni i veicoli a emissioni zero potrebbero essere più di quelli a benzina e gasolio".

leggi
NISSAN: VEICOLI GREEN CON 450 KM DI AUTONOMIA

NISSAN: VEICOLI GREEN CON 450 KM DI AUTONOMIA

"Nissan metterà presto sul mercato auto elettriche con un'autonomia di ben 450 chilometri". Questa la dichiarazione di Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia, intervistato a Ecomondo da Cobat Tv. Mattucci ha parlato del futuro della mobilità sostenibile e degli ostacoli da superare per promuovere l'utilizzo di veicoli green.

leggi
PIU' AUTO ELETTRICHE CON CHARGING CITY

PIU' AUTO ELETTRICHE CON CHARGING CITY

Un aiuto agli amministratiori locali per favorire l'utilizzo dei veicoli elettrici. Consiste in questo il progetto Charging City promosso da Ancitel. Intanto Cobat conferma il proprio impegno a favore della mobilità sostenibile con attività di ricerca mirate ad abbattere i costi delle batterie. La chiave è negli storage di energia.

leggi
IL RICICLO DIVENTA ARTE INSIEME A COBAT

IL RICICLO DIVENTA ARTE INSIEME A COBAT

L'arte come strumento per promuovere la cultura del riciclo dei rifiuti e del riutilizzo dei prodotti. A Ecomondo Cobat ha deciso di puntare sulla creatività all'interno dei suoi stand dedicati all'economia circolare e alla mobilità sostenibile. In mostra le opere di Davide Lazzarini, che ha dato nuova vita ad apparecchiature elettriche ed elettroniche in disuso trasformandole in animali di ogni specie, e a quelle di Gregorio Pampinella, il quale ha creato un allestimento in diretta riutilizzando pneumatici fuori uso. Tema portante: "Circle of life, un nuovo inizio".

leggi
BONAFÈ: L'EUROPA E L'ECONOMIA CIRCOLARE

BONAFÈ: L'EUROPA E L'ECONOMIA CIRCOLARE

Entro fine anno sarà approvato il "Pacchetto Europeo" sulla circular economy. Ce ne parla l'europarlamentare Simona Bonafè, intervenuta agli Stati Generali della Green Economy a Ecomondo.

leggi
CIRCLE OF LIFE, COBAT A ECOMONDO

CIRCLE OF LIFE, COBAT A ECOMONDO

Cobat è doppiamente presente a Ecomondo, la grande fiera internazionale di Rimini dedicata alla green economy. Uno stand riservato all'economia circolare e uno alla mobilità sostenibile. Due temi legati tra loro nell'ottica di dare una nuova vita ai prodotti e difendere l'ambiente, per questo Cobat parla quest'anno di Circle of life. Ad aprire Ecomondo il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, il quale ha definito la circular economy un paradigma irrinunciabile per il futuro dell'Italia e del pianeta.

leggi
UN DECALOGO PER LA GREEN ECONOMY

UN DECALOGO PER LA GREEN ECONOMY

Dal contrasto agli sprechi alla promozione di una mobilità più attenta all'ambiente. A Ecomondo, durante gli Stati Generali della Green Economy, è stato illustrato un decalogo di proposte per la prossima legislatura. Proposte alle quali, insieme alla Fondazione per lo Sviluppo sostenibile, ha lavorato anche Cobat. Tra gli interventi quello dell'europarlamentare Simona Bonafè, impegnata nell'approvazione del "Pacchetto Europeo" sull'economia circolare.

leggi
RASSEGNA STAMPA  2 NOVEMBRE  -  9 NOVEMBRE 2017

RASSEGNA STAMPA 2 NOVEMBRE - 9 NOVEMBRE 2017

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
MULE': A NEW YORK CON IL MEGLIO D'ITALIA

MULE': A NEW YORK CON IL MEGLIO D'ITALIA

Dopo il successo di Milano, Panorama d'Italia vola a New York per la sua prima tappa internazionale. "Parleremo delle eccellenze italiane, e quindi anche dell'operato di Cobat a favore di uno sviluppo ecosostenibile - dichiara Giorgio Mulè, direttore del settimanale - Promuovere l'economia circolare è più che mai importante e può aiutare a creare posti di lavoro".

leggi
Logo COBAT