ATTENZIONE: la tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

Raccoglitori    Riciclatori    Impianti di Trattamento
Imprese/PA    Officine   


Imprese/PA
Produttori/Importatori
Raccoglitori/Riciclatori

RASSEGNA STAMPA 8 FEBBRAIO - 15 FEBBRAIO 2018

08/02/2018
news da cobat

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
COBAT: PER OGNI FINE C'E' UN NUOVO INIZIO

COBAT: PER OGNI FINE C'E' UN NUOVO INIZIO

Tornare indietro? a volte serve per prendere la rincorsa. E' un mondo sottosopra quello che Cobat propone a Ecomondo 2015, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile che si svolge ogni anno a Rimini. Il Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, con la sua nuova campagna "Reverse: per ogni fine c'è un nuovo inizio" punta a capovolgere completamente il dibattito: i rifiuti non esistono, i prodotti che oggi buttiamo via possono generare nuove materie prime che daranno vita ad altri beni. E' l'economia circolare, un principio che Cobat pratica da oltre 25 anni.

leggi
GLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY

GLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY

La green economy in Italia. Lo stato dell'arte dell'economia circolare presentato a Ecomondo 2015 grazie agli Stati generali della green economy. La prima relazione sul tema è stata realizzata dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile. Numerosi gli spunti di riflessione che hanno dato vita a interessanti convegni. A scattare la fotografia e a commentare gli ultimi dati disponibili, Edo Ronchi, presidente della Fondazione sviluppo sostenibile, Gian Luca Galletti, ministro all'Ambiente e Simona Bonafè, vicepresidente Intergruppo "Investimenti a lungo termine e reindustrializzazione" del Parlamento europeo.

leggi
ECOMONDO 2015: LA SECONDA VITA DELL'AUTO

ECOMONDO 2015: LA SECONDA VITA DELL'AUTO

Cobat, Anco e Coou a confronto sulla raccolta e il recupero dei rifiuti derivanti dal settore automobilistico. Il convegno "La seconda vita dell'auto e l'economia circolare" è andato in scena a Ecomondo 2015 con grande iteresse dei partecipanti.

leggi
ECOMONDO 2015: TOYOTA PRESENTA MIRAI

ECOMONDO 2015: TOYOTA PRESENTA MIRAI

A Ecomondo 2015 Toyota presenta Mirai, la nuova berlina a idrogeno che segna l'inizio di una nuova era nel mondo dell'auto. Grazie all'utilizzo dell'idrogeno, la vettura è in grado di ottenere ottime prestazioni in termini di rispetto per l'ambiente unite al comfort e al piacere di guida tipiche di Toyota. La casa automobilistica giapponese è da sempre partner di Cobat. A illustrare le caratteristiche di Mirai, Andrea Carlucci, Amministratore delegato Toyota Italia.

leggi
L'INTERVISTA A EDO RONCHI A ECOMONDO 2015

L'INTERVISTA A EDO RONCHI A ECOMONDO 2015

La Green Economy in Italia. A fare il punto della situazione è Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile. La sua relazione ha aperto gli Stati generali della Green Economy a Ecomondo 2015.  

leggi
ECOMONDO 2015: LA NUOVA ECONOMIA DEI RIFIUTI

ECOMONDO 2015: LA NUOVA ECONOMIA DEI RIFIUTI

Politica e mondo del lavoro si incontrano a Ecomondo. Interessante dibattito dedicato all'economia circolare terminato con la richiesta di maggiore attenzione e coinvolgimento dei protagonisti della Green Economy. A recepirla l'onorevole Chiara Braga.

leggi
Logo COBAT