ATTENZIONE: la tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

partner

CIRCULAR ECONOMY E AUTO ELETTRICHE A QUALENERGIA

Seconda giornata di lavori e confronto tra imprese, istituzioni e associazioni ambientaliste al forum “QualEnergia” di Roma. Cobat ha portato la propria esperienza trentennale nel campo dell'economia circolare. Promuovere il recupero di materiali è indispensabile per garantire un futuro al pianeta, così come l'utilizzo di veicoli elettrici. Entro il 2040, ricorda Legambiente, ci sarà l'addio al diesel.

video correlati

SUCCESSO PER E_MOB: “L’ELETTRICO CONVIENE”

SUCCESSO PER E_MOB: “L’ELETTRICO CONVIENE”

Ottima partecipazione all’emobility festival organizzato a Milano con il sostegno di Cobat. Oltre a difendere l’ambiente, i veicoli elettrici sono convenienti anche dal punto di vista economico: FCA annuncia nuovi posti di lavoro legati alla produzione di settore, PSA ricorda i bassi costi di manutenzione. E il Comune di Milano inaugura nuove bici elettriche.

leggi
AUTO E NON SOLO: A E_MOB TUTTA LA MOBILITÀ GREEN

AUTO E NON SOLO: A E_MOB TUTTA LA MOBILITÀ GREEN

Convegni, dibattiti e tanti veicoli in esposizione. Dalle auto alle moto, dalle bici ai monopattini, dai furgoni ai bus. Senza dimenticare le colonnine di ricarica. Il mondo della mobilità elettrica si è radunato a Milano per e_mob. In questa clip video le immagini più significative della tre giorni.

leggi
A E_MOB LA RIVOLUZIONE DEI VEICOLI ELETTRICI

A E_MOB LA RIVOLUZIONE DEI VEICOLI ELETTRICI

Anche Fiat Chrysler Automobiles, insieme ad altre importanti Case Automobilistiche, ha deciso di partecipare alla terza edizione di e_mob che si è aperta a Milano. Tra i promotori della Conferenza nazionale della Mobilità elettrica ci sono Cobat, Class Onlus, Regione Lombardia e Comune di Milano. Grande interesse da parte del pubblico per i convegni a tema e per i tanti veicoli a emissioni zero esposti. La rivoluzione delle auto elettriche è già cominciata.

leggi
AUTO ELETTRICHE, UNA FILIERA ITALIANA PER IL RIUSO DELLE BATTERIE

AUTO ELETTRICHE, UNA FILIERA ITALIANA PER IL RIUSO DELLE BATTERIE

C’è anche Cobat tra i 12 soggetti promotori del Memorandum con il quale si vuole creare una filiera nazionale per il riutilizzo delle batterie dei veicoli elettrici. Da Enel a Class Onlus passando per Anfia, Politecnico di Milano e altri, l’intento è quello di fare rete e favorire una second life degli accumulatori, con vantaggi sia ambientali che economici. Il tema è stato affrontato nel seminario organizzato dal Consorzio nella sede di Regione Lombardia all’interno delle iniziative di anteprima di E-mob, l’evento nazionale sulla mobilità elettrica che si terrà a Milano il 26, 27 e 28 settembre.

leggi
COBAT TYRE AD AUTOPROMOTEC: NUOVA VITA PER GLI PNEUMATICI

COBAT TYRE AD AUTOPROMOTEC: NUOVA VITA PER GLI PNEUMATICI

"Esploriamo ogni orizzonte per offrirti la luna". Questo il motto lanciato da Cobat Tyre durante Autopromotec, la grande fiera di Bologna dedicata al mondo dell'automotive. Nel proprio stand, la nuova società consortile che si avvale dell'esperienza trentennale di Cobat ha presentato i servizi che offre per la raccolta e il riciclo degli Pneumatici Fuori Uso (PFU). La mission di Cobat Tyre è quella di rendere produttori e importatori di pneumatici protagonisti dell'economia circolare. Molto importante in questo senso l'accordo con Fintyre, primo distributore di pneumatici in Italia e tra i primi in Europa.

leggi
RECUPERATE DA COBAT 140 MILA TONNELLATE DI RIFIUTI TECNOLOGICI

RECUPERATE DA COBAT 140 MILA TONNELLATE DI RIFIUTI TECNOLOGICI

Presentato al MAXXI di Roma il Rapporto Cobat 2018. In un anno il Consorzio ha avviato al riciclo oltre 140 mila tonnellate di rifiuti tecnologici. Nei dettagli si tratta di circa 116 mila tonnellate di batterie al piombo esauste, 6 mila di pile portatili, 19 mila di RAEE e 1.400 di Pneumatici Fuori Uso. Cobat ha inoltre lanciato la ricerca “Scenari e strategie future di gestione dei rifiuti tecnologici” realizzata da Althesys.

leggi
Logo COBAT